martedì - 12 dicembre 2017
Home » Astrologia » Capire l'Astrologia » Lo Zodiaco e i 12 Segni Zodiacali

Lo Zodiaco e i 12 Segni Zodiacali

Lo Zodiaco è una fascia immaginaria che si estende di alcuni gradi sopra e sotto la proiezione dell’eclittica che si trova intorno alla Terra, che altro non sarebbe che quella linea determinata dal piano su cui si muovono il Sole, la Luna e tutti gli altri pianeti.

Tale fascia viene suddivisa in dodici sezioni che rappresentano appunto i 12 segni zodiacali ed ogni sezione occupa uno spazio angolare di circa 30° ed è rappresentato da una costellazione formata dalle stelle principali di quel quadrante.
Il Sole, nel suo movimento apparente intorno alla Terra, attraversa queste diverse sezioni. In questo contesto l’oroscopo si preoccupa di individuare quella che è la posizione degli astri principali del nostro sistema solare.




Grande importanza è data al momento della nascita di ciascuno di noi, in particolare qual è la posizione del Sole, ed è per questo motivo che ogni persona ha un proprio segno zodiacale a contraddistinguerla, segno che la influenzerà durante tutto il corso della vita. Ogni segno è infatti contraddistinto da delle precise peculiarità e saranno queste a caratterizzare la persona durante la sua esistenza. Tutto ciò può essere utile per riuscire a vivere meglio, cercando di muoversi nel modo migliore nella propria quotidianità. Per approfondire l’argomento della posizione degli Astri alla nascita, leggete il nostro articolo sull’ascendente.

Le 12 costellazioni dello Zodiaco
Le 12 costellazioni dello Zodiaco così come appaiono in cielo

Come già detto le costellazioni dello Zodiaco sono in tutto 12 e ad ognuna di esse è associato un segno zodiacale preciso. I segni zodiacali saranno quindi 12: Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci. Le differenti costellazioni dello Zodiaco e così i segni zodiacali sono associati a diversi periodi dell’anno, chiamati mesi dello Zodiaco. Ecco quindi con parole semplici che cos’è esattamente lo Zodiaco e in quali termini esso c’entra con l’Oroscopo.

Vediamo ora di scoprire qualcosa di più sui protagonisti dell’Oroscopo, ovvero sui segni zodiacali.

L’Ariete è il primo segno dello Zodiaco ed è governato da Marte e da Plutone. Solitamente coloro che nascono sotto questo segno hanno un temperamento coraggioso, talvolta impulsivo e irrazionale. Amano l’ordine e si irritano nel momento in cui qualcosa fuoriesce dal loro controllo.

Il segno del Toro è governato da Venere. Chi nasce sotto questo segno di solito è molto metodico e cerca di raggiungere tutti gli obbiettivi preposti. Inoltre si trova sovente alla ricerca di una visione serena della propria vita ed è un gran lavoratore, molto sensuale.

Il segno dei Gemelli è governato da Mercurio. Si tratta di un segno fortemente intellettuale, molto curioso, attento ai dettagli ed ai particolari, sa ascoltare ma talvolta rischia di essere un po’ superficiale. Fatica un po’ nell’essere fedele al partner.

Il segno del Cancro è governato dalla Luna ed il suo elemento è l’acqua. Si tratta in realtà di uno degli elementi più complessi dello Zodiaco. Di solito i nati sotto questo segno sono molto legati alla propria famiglia ed al proprio nido, si fidano davvero solo di poche persone ma sono anche molto gentili, educati e sensibili.

Il segno del Leone è il quinto segno dello Zodiaco ed è governato dal Sole. Non a caso il suo elemento è il fuoco. I nati sotto questo segno sono di solito molto sicuri di sé, grintosi, dinamici e virili. Tendono a stare al centro dell’attenzione, sono un po’ esibizionisti ma anche molto generosi. Sono anche orgogliosi e di solito fedeli al partner.

Il segno della Vergine è governato da Mercurio, ed è votato alla conservazione, essendo l’ultimo segno del ciclo primaverile. Gli individui che appartengono a questo segno sono di solito molto precisi, sempre a caccia dell’errore, amano le regole, non accettano di buon grado le critiche e in amore fanno fatica a donarsi completamente.

Il segno della Bilancia è governato da Venere ed il suo elemento è l’Aria. Si tratta del primo segno della stagione autunno-invernale. Di solito coloro che sono nati sotto questo segno sono dotati di un’intelligenza fuori dal comune e sono anche poco tradizionalisti, alternativi, fantasiosi. Hanno un forte senso estetico e sono attratti in generale dalle varie forme artistiche.

Il segno dello Scorpione è l’ottavo segno dello Zodiaco ed è governato da pianeti quali Marte e Plutone. E’ un segno associato alle dimensioni del mistero e dell’occulto e ciò gli regala un certo fascino. I nati sotto questo segno solitamente sono amanti del rischio e si trovano a loro agio nelle situazioni spericolate. Come partner sono di solito gelosi e difficili da gestire.

Il segno del Sagittario è governato da Giove ed il suo elemento è il fuoco. E’ un segno tendenzialmente non teme il diverso o ciò che è lontano da sè, anzi, tende ad esplorarlo. Ha una predisposizione alla scoperta e tanta voglia di viaggiare ma talvolta ha una concentrazione scarsa e pecca di distrazione. A livello sentimentale si tratta di un segno focoso, a volte difficile da trattare.

Il segno del Capricorno è il decimo segno dello Zodiaco ed è governato da Saturno. I nati sotto questo segno sono di solito persone dall’atteggiamento molto fiero ed attente ai risultati ma soltanto di rado aggressive, anche se ci tengono molto al buon raggiungimento dei loro obbiettivi. Amano il potere ed il successo.

Il segno dell’Acquario è governato dai pianeti di Urano e Saturno ed il suo elemento è l’Aria. Si tratta di un segno amante della libertà, che quindi mal sopporta i legami duraturi, ma anche molto diplomatico all’occorrenza, inaffidabile in certi contesti ma anche schietto. In amore non ricerca amanti gelosi in quanto vuole tutelare la propria libertà.

Il segno dei Pesci è l’ultimo segno dello Zodiaco ed è governato da Giove e Nettuno. Il suo elemento è l’acqua. Questo segno è considerato il più geniale in quanto conclude un ciclo e ne prepara uno nuovo. Si tratta di un segno disordinato, capace però di vedere risorse ovunque e di far nascere da eventuali errori nuove occasioni. Sono generalmente molto altruisti e bravi ascoltatori.

Chiudiamo con un curiosità: le costellazioni della fascia dello Zodiaco non sono solo 12, in quanto molti scienziati ne individuano una 13° di nome “Ofiuco”, che tuttavia gli astrologi in genere non considerano per gli oroscopi.